0

Trame canore è il nuovo progetto che fa incontrare il nostro Tosti con i ragazzi meritevoli di prestigiose istituzioni musicali internazionali. Il Maestro Maurizio Torelli ha avviato da tempo una serie di relazioni con numerosi enti per creare progetti ed occasioni che riportino al centro della formazione dei giovani musicisti italiani e stranieri il repertorio tostiano. Il progetto prevede quindi un periodo di formazione sulla vocalità e dei concerti conclusivi aperti al pubblico.

Il primo step del progetto ha coinvolto gli studenti stranieri, scelti dai rispettivi istituti musicali, che beneficeranno di una borsa di studio atta a coprire i costi di residenza in Ortona nel periodo di formazione. Il concerto finale della Masterclass, tenuta dal Maestro Torelli, dal titolo Tosti in Europa si svolgerà nel Teatro Comunale domenica 29 settembre, alle ore 18, e coinvolgerà: Alicia Arenas, Escuela Superior de Canto de Madrid (Spagna); Franc Gracia, Escuela Superior de Canto de Madrid (Spagna); Anna Polymnia Provadou, National Academy of Music “Prof. Pancho Vladigerov” di Sofia (Bulgaria); Yana Uzonova, National Academy of Music “Prof. Pancho Vladigerov” di Sofia (Bulgaria); Natalia Plusnina, Conservatorio Musicale PA Serebryakov di Volgograd (Russia); Diana Khelemendik, Conservatorio Musicale PA Serebryakov di Volgograd (Russia).

Tutti i giovani musicisti canteranno romanze di Tosti e brani del repertorio operistico italiano e straniero. Una bella serata di musica e di giovinezza che sarà accompagnata dal pianoforte del Maestro Adriano Paolini.

Il progetto coinvolge ovviamente il Comune di Ortona ma anche la Compagnia dell’Alba e segue già le masteclass svolte in estate per studenti americani e cinesi. Studiare Tosti ad Ortona sta diventando un asset importante per la formazione dei giovani musicisti che poi contribuiranno a diffondere ancor più le opere del Maestro e comincia a costituire una vera risorsa di turismo culturale che guarda al futuro della città che, ricordiamo, custodisce un ingente patrimonio storico artistico fortemente attrattivo soprattutto per le culture orientali.

L’ingresso al concerto è libero.

Il gruppo dei cantanti della master internazionale in visita alla cantina Dora Sarchese

Il gruppo dei cantanti della master internazionale in visita al MUMI di Francavilla al Mare